martedì 30 novembre 2010

Ricetta Lenticchie rosse con pancetta dolce

Nome ricetta Lenticchie rosse con pancetta dolce
Descrizione ricetta Un contorno ottimo per accompagnare salsiccie alla griglia o in umido. Ideale per Capodanno...
Ingredienti 200 g di lenticchie rosse (meglio se prodotto bio), 3 carote, 3 scalogni, 1 foglia di alloro, 1 dado vegetale, 90 g di Cubetti di Pancetta Dolce .
Preparazione Mondate e tagliate a pezzi le carote, lo scalogno, mettete tutto in un mixer insieme alla foglia di alloro, frullate tutto fino ad ottenere un trito omogeneo. In una casseruola mettete 2 cucchiai d'olio, aggiungete i Cubetti di Pancetta Dolce, quando comincieranno a cambiare colore aggiungete il trito, fate cuocere a fuoco moderato per qualche min . Poi aggiungete 25 cl di acqua calda, un pizzico di sale e pepe e il dado. Portate a bollore, fate cuocere fino a che il brodo sarà assorbito e le lenticchie risulteranno morbide. Togliete dal fuoco fate riposare qualche minuto e servite.
Abbinamento (tipo di vino/birra) Morellino di Scansano
CUBETTO
Pancetta dolce
Grammatura 90 g
TIPOLOGIA PIATTO Contorno
NOTA DISTINTIVA Tradizionale
STAGIONE Autunno
Ingrediente 1 Lentcchie rosse
Ingrediente 2 Carote
Ingrediente 3 Scalogno
Ingrediente 4 Alloro
Ingrediente 5 Dado

lunedì 29 novembre 2010

Ricetta Parmigiana di patate e salsiccia

Nome ricetta Parmigiana di patate e salsiccia
Descrizione ricetta Provate a rivisitare la classica parmigiana italiana con le patate e i cubetti
Ingredienti 800 g di patate, una salsiccia affumicata, 120 g di parmigiano reggiano grattugiato, 40 g di burro, prezzemolo tritato, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di pepe, olio extravergine d'oliva
Preparazione Lessate le patate, tagliatele a fette e immergetele in acqua salata a bollore, scolatele. In un padellino rosolate la salsiccia a cubettini con un filo d'olio. Imburrate una pirofila, allineatevi le patate, sovrapponendole per un pezzo, e cospargete la superficie con i cubetti di salsiccia, parmigiano reggiano e prezzemolo tritato. Distribuite sopra il tutto dei fiocchetti di burro e un bel pizzico di sale e pepe nero. Mettete in forno caldo a 200/220°C e togliete quando le patate si sono dorate.
Abbinamento (tipo di vino/birra)
CUBETTO
Salsiccia
Grammatura 120 g
TIPOLOGIA PIATTO Secondo piatto
NOTA DISTINTIVA Tradizionale
STAGIONE Autunno/Inverno
Ingrediente 1 PATATE
Ingrediente 2 PARMIGIANO
Ingrediente 3 BURRO
Ingrediente 4 PREZZEMOLO
Ingrediente 5 PEPE

venerdì 26 novembre 2010

Risotto alla parmigiana con cubetti di salsiccia

Nome ricetta Risotto alla parmigiana con cubetti di salsiccia
Descrizione ricetta Un super classico della nostra cucina ma con un tocco Montorsi sarà perfetto.
Ingredienti 350 g di riso per risotti che non scuoce, 100 g di parmigiano, 100 g di burro, 1 lt di brodo, 1/2 bicchiere di vino bianco, 120 g di Salsiccia
Preparazione Sbucciate e tritate molto finemente la cipolla. In un tegame fate sciogliere 50 g di burro poi aggiungete la cipolla e fatela soffriggere a fuoco basso, versate il riso e fate andare per 1 min; versate il vino e fatelo evaporare bene. Cominciate ad aggiungere un po alla volta il brodo caldo. Terminata la cottura togliete dal fuoco, aggiungete i Cubetti di Salsiccia, il burro rimasto e il parmigiano. Mantecate bene il tutto, coprite e lasciate riposare per qualche minuto, poi servite.
Abbinamento (tipo di vino/birra) Cabernet
CUBETTO
Salsiccia
Grammatura 120 gr
TIPOLOGIA PIATTO Primo piatto
NOTA DISTINTIVA Tradizionale
STAGIONE Autunno
Ingrediente 1 Riso
Ingrediente 2 Parmigiano
Ingrediente 3 Burro
Ingrediente 4 Brodo
Ingrediente 5 Vino

mercoledì 24 novembre 2010

ricetta Strudel salato con pancetta dolce

Nome ricetta Strudel salato con pancetta dolce
Descrizione ricetta Lo strudel solitamente è associato al dolce, ma questa versione salata vi darà altrettante soddisfazione
Ingredienti 250 g di pasta sfoglia, 150 g di emmenthal a dadini, 100 g di gorgonzola, 2 carote medie da agricoltura biologica, olio, sale, pepe, 200 g di Cubetti di Pancetta Dolce
Preparazione Stendete su un piano infarinato la pasta e ricavatene un grande rettangolo di spessore uniforme. Tritate finemente le carote e saltatele in padella con il burro per 5 min. Salate e toglietele dal fuoco; fatele raffreddare. A questo punto in una ciotola mischiate l'emmenthal, i Cubetti di Pancetta Dolce, le carote (meglio se da agricoltura biologica...), 1 pizzico di sale, 1 pizzico di pepe. Disponete il composto al centro del rettangolo longitudinalmente lasciando liberi i bordi che andranno inumiditi con un po di acqua. Aggiungete il gorgonzola a pezzetti. Ripiegate i lati corti del rettangolo e poi chiudete sovrapponendo i lati lunghi. Mettete in forno già caldo a 230° per 15 min. Abbassate a 170° e fate cuocere per altri 30 min. Dovra' risultare ben dorato.
Abbinamento (tipo di vino/birra) Dolcetto d' Alba
CUBETTO
Pancetta dolce
Grammatura 200 gr
TIPOLOGIA PIATTO Piatto unico
NOTA DISTINTIVA Festività
STAGIONE Autunno
Ingrediente 1 Pasta
Ingrediente 2 Formaggio
Ingrediente 3 Gorgonzola
Ingrediente 4 Carote
Ingrediente 5 Burro

lunedì 22 novembre 2010

Ricetta Gnocchetti con pancetta alle erbe e mascarpone

Nome ricetta Ricetta Gnocchetti con cubetti alle erbe e mascarpone
Descrizione ricetta Profumato, cremoso e gustoso per un giorno di festa con tutta famiglia.
Ingredienti 800 g di gnocchetti (chicche), 150 g di mascarpone, 40 g di burro, 100 g di panna liquida, 40 g di parmigiano, 100 g di Pancetta alle Erbe
Preparazione Fate sciogliere il burro in una padella, aggiungete i Cubetti di Pancetta alle Erbe Montorsi e fate andare a fuoco basso per 3 min. Aggiungete il mascarpone e la panna e mescolando fate sciogliere. Quando la salsa sara' nuovamente calda, cuocete gli gnocchetti in abbondante acqua salata. Togliete la padella dal fuoco e unitevi la meta' del parmigiano. Scolate gli gnocchetti appena affiorano e versateli nella padella. Mantecateli per 1 min. Impiattate e spolverate con il restante parmigiano e un generoso pizzico di pepe.
Abbinamento (tipo di vino/birra) Frascati
CUBETTO MONTORSI Pancetta erbe
Grammatura 120g
TIPOLOGIA PIATTO Primo piatto
NOTA DISTINTIVA Festività
STAGIONE Autunno
Ingrediente 1 Pasta
Ingrediente 2 Mascarpone
Ingrediente 3 Panna
Ingrediente 4 Parmigiano
Ingrediente 5 Burro

venerdì 12 novembre 2010

Le tavole della birra 2011

295 ristoranti, 85 pub e 53 beer shop, per un totale di 433 locali recensiti; una vera e propria “enciclopedia della birra” con tanti focus dedicati a storia, ricetta, stili e tipologie di questa antica bevanda; e ancora, i consigli degli esperti su come degustare la birra, servirla a regola d’arte e abbinarla con i piatti della cucina italiana, tanto quella quotidiana quanto quella “alta”; infine, la chicca di una “carrellata” con le istruzioni per l'uso di 70 tra le etichette di birra più diffuse in Italia. Sono numeri e contenuti della Guida Espresso “Le Tavole della Birra 2011” (226 pagine, 10 Euro), la prima mai edita in Italia interamente dedicata al fenomeno birra in tutte le sue sfaccettature, realizzata dall’Espresso con la collaborazione di AssoBirra - Associazione degli Industriali della birra e del malto.

La Guida è stata curata da Antonio Paolini, che ha coordinato una squadra di trenta autori, esperti-appassionati di gastronomia e conoscitori dell’universo birra nelle visite e nella valutazione delle migliori tavole italiane dotate del miglior supporto di birre e della cultura necessaria per servirle e abbinarle nei modi più appropriati.

433 LOCALI SEGNALATI CON “CALICI”, “SPINE” E “BOTTIGLIE”
I 433 locali “raccontati” dalla Guida Espresso “le Tavole della Birra 2011” fotografano tutte le declinazioni del fenomeno birra: alla selezione sul campo dei ristoranti meritevoli di segnalazione si affiancano anche le sezioni dedicata ai migliori pub, capaci di intonare a una qualificata offerta birraria sapori e piatti sani e gustosi e quella per i “beer shop”, negozi di vario genere e tipo che vendono per l’asporto birre di qualità: in altre parole, gli indirizzi necessari ai lettori per replicare e sperimentare nel modo migliore il piacere del gusto birra sulla tavola - e con la cucina - di casa propria. Per ognuna delle tre tipologie è stato usato un sistema di valutazione espresso in simboli grafici e facilmente decodificabile: i calici spumeggianti (da uno a cinque) per i ristoranti; le “spine” (da una a tre) per i pub; le bottiglie (da una a tre) per i beer shop Ma ogni locale recensito ha una scheda che ne descrive le caratteristiche, ne indirizza al meglio la fruibilità e chiarisce le modalità di attribuzione del giudizio assegnato. Una stella segnala infine, in tutte le sezioni, i locali dall’atmosfera particolarmente divertente e decontratta, ma senza che ciò implichi alcuno scapito per la professionalità del servizio.

lunedì 8 novembre 2010

DAI TEMPO ALLA VITA! Aiuta la ricerca sul trapianto

Nonostante l’Italia rappresenti un’eccellenza nel settore dei trapianti e delle donazioni degli organi, le liste d’attesa sono ancora molto lunghe ed è necessario un impegno più concreto per sostenere la ricerca scientifica. Ancora oggi, oltre alle difficoltà legate alla disponibilità di organi idonei per un trapianto, una delle problematiche più grandi è quella relativa alla sopravvivenza stessa degli organi trapiantati: pochi sanno che attualmente circa la metà dei pazienti trapiantati perde l’organo entro i 15 anni successivi al trapianto.

Ecco perché FITOT - Fondazione Italiana per l’Incremento dei Trapianti d’Organo e di Tessuti Onlus – ha lanciato Dai Tempo alla Vita, la prima campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi, che sottolinea l’importanza fondamentale di una incessante attività di ricerca scientifica per il progresso della medicina.

Dal 7 al 21 novembre sarà possibile sostenere 3 importanti progetti di ricerca sul prolungamento della durata degli organi trapiantati portati avanti da CORIT, struttura operativa per la ricerca di FITOT, inviando un SMS al 45505 da cellulari TIM, Vodafone, Tre, Wind e Coop Voce oppure telefonando allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia.

La campagna di raccolta fondi promossa da FITOT è fortemente sostenuta anche delle più importanti associazioni nazionali collegate alla donazione e al trapianto di organi:

- AIDO
(Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule),

- ANED
(Associazione Nazionale Dializzati e Trapiantati),

- ACTI
(Associazione Cardio Trapiantati e Cardiopatici Italiani).





Per coloro che volessero saperne di più, basta visitare il sito www.daitempoallavita.it